La scolpitura in 3 dimensioni (3D)

Per eseguire lavori tridimensionali (3D) si possono seguire almeno due metodi:
1) partire da un modello esistente ed eseguirne una scansione tridimensionale che generi il modello necessario per la successiva lavorazione, dopo di che generare attraverso adeguati software (CAM) il percorso utensile.
2) disegnare un modello tridimensionale e produrre la relativa modellazione che genera attraverso adeguati software (CAM) il percorso utensile.

A conclusione di entrambi i metodi si procede con la lavorazione a macchina del pezzo da riprodurre.

Pagina in aggiornamento

 

Alcune immagini di lavorazioni tridimensionali